Precedente
Successivo
Precedente
Successivo

Il progetto

Fondata nel 1933 a Firenze, la grande istituzione del Maggio Musicale Fiorentino è la sede di uno dei più antichi e prestigiosi Festival musicali.

L’inaugurazione del 21 Dicembre del nuovo Auditorium, dedicato al grande direttore d’orchestra Zubin Mehta, segna un passo decisivo nel percorso di completamento del Teatro del Maggio, destinato a confermarsi tra i più importanti poli di produzione e fruizione di musica internazionali. Un percorso di eccellenza, iniziato con la proposta di spettacoli e artisti di altissimo livello, che perfeziona oggi, con una sala all’avanguardia tecnica e acustica, la possibilità di godere appieno dell’eccellente proposta artistica del Maggio.

L’Auditorium ha una valenza sostanziale sia per la musica e lo spettacolo, che per il progetto di architettura, che intende porsi in continuità con la cultura urbana della città di Firenze. La nuova sala Zubin Mehta, progettata dallo studio romano ABDR, è allestita in coerenza con la sala lirica e può assumere diverse configurazioni a seconda degli eventi in programma, per ospitare concerti, spettacoli musicali e opera, teatro di prosa fino a divenire una sala per conferenze o dibattiti.

Ti invitiamo a sostenere il Maggio Musicale Fiorentino e la sua programmazione.